NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Gruppo organizzatore

Direttore del corso

48° Corso Sezionale di Introduzione alla speleologia
48° Corso Sezionale di Introduzione alla speleologia

Valuta questo corso

0.0/5 di voti (0 voti)

Scarica la brochure

Download

48° Corso Sezionale di Introduzione alla speleologia
dal 22 Febbraio al 13 Marzo 2018

Avvertenze

Si ricorda agli allievi che la frequentazione della grotta e delle palestre sono attività che presentano dei rischi. La Scuola del CAI adotta tutte le misure precauzionali affinchè nei vari ambiti si operi con ragionevole sicurezza. Con l'adesione al corso l'allievo è consapevole che nello svolgimento dell'attività speleologica un rischio residuo è sempre presente e non è mai azzerabile.

Quota di iscrizione

La quota di partecipazione è fissata in: - €.110,00 per i soci CAI e i non soci giovani (età non superiore ai 28 anni); - €.150,00 per i non soci

Scopi e descrizione del corso

Lo scopo del corso è quello di formare speleologi e di promulgare, diffondere e/o avvicinare al mondo sotterraneo in piena sicurezza ed autonomia.

Termini e modalità di iscrizione

Le iscrizioni al corso si chiuderanno martedì 20 Febbraio 2018 la quota può essere versata tramite bonifico bancario intestato al “C.A.I. sezione di Palermo via Nicolò Garzilli n° 59”, IBAN IT 13D 03019 04602 000000001877, specificando nella causale: “Cognome, Nome e partecipazione al 48° Corso Sezionale di Introduzione alla Speleologia” oppure al momento dell’iscrizione contestualmente alla presentazione della scheda di adesione, dell’autocertificazione e di 2 fotografie (per i non soci)

 La quota di partecipazione da diritto a:

  • Iscrizione al sodalizio (per i non soci)
  • assicurazione infortuni C.A.I.;
  • materiale didattico; 
  • utilizzo dell’attrezzatura personale per la progressione su corda.

Sede del corso e logistica

Le lezioni teoriche, avranno inizio alle ore 18,00, del corso si svolgeranno presso la sede della Sezione mentre per le esercitazioni pratiche, nei luoghi indicati in calendario, gli orari di partenza  verranno stabiliti di volta in volta dalla Direzione del Corso. La stessa si riserva di apportare modifiche al programma qualora ne ravvisi la necessità.

Requisiti e documenti richiesti

Al corso possono iscriversi tutti gli interessati in possesso dei seguenti requisiti:

  • età non inferiore ai quindici anni, (per i minori sarà necessaria l’autorizzazione degli esercenti la patria potestà);
  • ottima condizione psicofisica, per attività non agonistica attestata da autocertificazione.

Programma di massima ed attrezzatura richiesta

22/2 Giovedi: Presentazione del Corso - Storia della Speleologia - Alimentazione e Abbigliamento - Materiali e tecniche di progressione

24/2 Sabato: Grotta orizzontale  M. Pellegrino (PA)

25/2 Domenica: Palestra di roccia  Valdesi - M. Pellegino (PA)

28/2 Mercoledì: Caratteristiche e limiti di sicurezza dei  materiali per la progressione - Nozioni di primo Soccorso

3/3 Sabato: Palestra di Roccia –   Sferracavallo. (PA)

4/3 Domenica: Grotta del Pidocchio  Monte Pellegrino (PA) 

7/3 Mercoledì: Geologia e Morfologia Carsica - Cartografia, Topografia e Rilievo   

11/3 Domenica: Abisso Pietra Selvaggia  M. Pellegrino (PA) 

14/3 Mercoledì: La Speleologia in Italia  - Catasto delle grotte - Speleologia urbana: i qanat - Biospeleologia - Chiusura del corso e consegna attestati

Richiesta informazioni

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Luogo di svolgimento del corso

Commenti

blog comments powered by Disqus