NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

52° Corso di Perfezionamento Tecnico

Valuta questo corso

5.0/5 di voti (1 voti)

Scarica la brochure

Download

52° Corso di Perfezionamento Tecnico
dal 11 Agosto al 18 Agosto 2012

Scopi e descrizione del corso

Il Gruppo Esplorazione Speleologica CAI Pescara organizza il 52°Corso Nazionale di Perfezionamen-to Tecnico Speleologico, valido anche come specia-lizzazione e aggiornamento per i quadri della S.N.S. CAI.

Il corso ha lo scopo di fornire nozioni approfondite sugli aspetti teorici, pratici e didattici relativi alle tecniche di progressione in cavità con svariate caratteristiche: sulfuree, allagate, verticali.

Le uscite in grotta saranno intervallate da uscite in palestra anch'esse con svariate caratteristiche: calcarenite, travertino, calcare massiccio.

Termini e modalità di iscrizione

La quota di iscrizione è di :

  • €. 350,00 per soci CAI;
  • €. 440,00 per i non soci CAI.

Le iscrizioni si chiuderanno il 20 luglio.
Per quanti non usufruiranno del pernotto le quote sono di €.315,00 (soci CAI) e € 405,00 (non soci CAI). La quota per eventuali accompagnatori è di €.200,00 per l'intera durata del corso.
Le quote dovranno essere versate entro il 20 luglio tramite bonifico bancario intestato a:

 

CLUB ALPINO ITALIANO SEZIONE DI PESCARA
Via Aldo Moro 15/8, 65129 Pescara
Banca dell'Adriatico, Filiale Pescara Stadio
IBAN: IT90C0574815408100000000783
Causale: Corso Nazionale

Sede del corso e logistica

La sede dsel corso è Avezzano (AQ).

I partecipanti verranno alloggiati in camerate, e saranno ospitati a partire dalla cena del giorno 11 al pranzo del giorno 18, per arrivi anticipati o partenze posticipate, avvertire l'organizzazione che provvederà a verificare la disponibilità e il costo.

 

Come arrivare a destinazione 

Interporto di Avezzano 

In auto: da ROMA prendere per la A24 Roma/L'Aquila/ Teramo - se si percorre il GRA prendere l'Uscita 14 - A24 (E80) L'Aquila. In corrispondenza dello svincolo direzionale di Torano prendere direzione verso (A25)Chieti/Pescara quindi uscire al casello di Avezzano. 

da PESCARA: Dal centro seguire le indicazioni per Chieti/ Roma/A14/A25 ed entrare nel Raccordo Autostradale Pescara - Chieti. Prendere l'uscita per A25/E80 verso Roma/ A24/L'Aquila. Uscire al casello di Avezzano 

In Treno: stazione di Avezzano, avvertire l’organizzazione che provvederà al trasporto alla sede del corso. 

In Aereo: aeroporto di Pescara, avvertire l’organizzazione che provvederà al trasporto alla sede del corso. 

Requisiti e documenti richiesti

Il corso è aperto a chiunque abbia compiuto il quindicesimo anno di età, soci C.A.I. e non. E' indispensabile che i partecipanti siano in possesso di una buona tecnica di progressione in grotta.

La domanda di ammissione dovrà essere accompagnata da :

  • un curriculum speleologico firmato dal presidente della sezione C.A.I. di appartenenza. Le richieste pervenute saranno valutate da una commissione d'ammissione; sarà cura dell'organizzazione del corso dare tempestiva comunicazione sull'esito agli interessati.
  • un certificato medico in corso di validità, attestante l'idoneità psicofisica alla pratica dell'attività speleologica.

Segreteria del corso dove inviare la scheda di iscrizione, il curriculum speleologico, il certificato medico e la ricevuta di versamento:
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Riferimenti:

  • Annamaria Spoltore: Via Dante 34 , 65015 - Montesilvano (PE) ; tel. 338 - 8053919
  • CAI Pescara: Via Aldo Moro 15/8 65129 Pescara Tel /fax : 085 54621 - www.caipescara.it

Programma di massima ed attrezzatura richiesta

sabato 11: ore 15 presentazione del corso, controllo e verifica materiali

  • domenica 12: Palestra
  • lunedì 13: Grotta
  • martedì 14: Palestra
  • mercoledì 15: Grotta
  • giovedì 16: Palestra
  • venerdì 17: Grotta
  • sabato 18: Chiusura corso

Nelle giornate di Palestra, si terranno lezioni teoriche dalle 18.00 alle 21.00

 

I partecipanti dovranno munirsi di tutta l'attrezzatura necessaria per la progressione in grotte verticali ed orizzontali, anche con presenza di acqua (è preferibile, ma non indispensabile, avere una muta), di una sacca d'armo personale (preferibilmente con trapano) e attrezzatura personale da rilievo.

Luogo di svolgimento del corso

Commenti

blog comments powered by Disqus