NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Corso di Biospeleologia OTTO LPV

Valuta questo corso

0.0/5 di voti (0 voti)

Scarica la brochure

Download

Corso di Biospeleologia OTTO LPV
dal 09 Marzo al 10 Marzo 2018

Avvertenze

Si ricorda agli allievi che la frequentazione della grotta e delle palestre sono attività che presentano dei rischi. La Scuola del CAI adotta tutte le misure precauzionali affinchè nei vari ambiti si operi con ragionevole sicurezza. Con l'adesione al corso l'allievo è consapevole che nello svolgimento dell'attività speleologica un rischio residuo è sempre presente e non è mai azzerabile.

Il corso si propone di aprire a tutti il mondo della Biospelologia, fornendo una cultura di base sull’ecosistema ipogeo sulla sua fauna. Verrà colta l’occasione per realizzare degli approfondimenti sulla fauna ipogea della Liguria. Il Corso prevede una parte di teoria ma anche un’uscita in ambiente affinché tutti abbiano piena consapevolezza dell’importanza, di ciò che significa svolgere questo tipo di attività e della necessità di rispettare l’ambiente ipogeo.

A CHI E’ DESTINATO IL CORSO ?

Al Corso potranno iscriversi Soci C.A.I. (che abbiano compiuto il sedicesimo anno di età e che risultino in regola con il tesseramento per l'anno in corso) e Non Soci C.A.I.. Per i minorenni sarà necessaria l'autorizzazione di tutti gli esercenti la patria potestà. Il corso prevede un numero massimo di 15 partecipanti. Le iscrizioni si chiuderanno il giorno 28 febbraio 2018. Il Corso è valido anche per i soci della Soscietà Speleologica Italiana e i membri della CNSS-SSI.

COME POSSO ISCRIVERMI ?

Basta compilare la scheda di pre-iscrizione e versare su conto IBAN IT76 Z030 6922 7001 0000 0107 232. intestato ad Aichino Franco la quota d’iscrizione pari ad euro 70,00. Inviare copia di tutto via email alla segreteria corso

DOVE SI SVOLGE IL CORSO E COSA MI SERVE?

La sede del corso è fissata presso il Club Alpino Italiano di Bordighera in Corso Europa 40

18012 Bordighera (IM). L’uscita pratica sarà svolta in una cavità della zona. Per dormire è indispensabile sacco a pelo e materassino. Per l’uscita è necessaria l’attrezzatura completa da grotta. Gli spostamenti da e per i luoghi prescelti sono da considerarsi con mezzi propri.

PROGRAMMA DI MASSIMA :

VENERDI’ 09 Marzo 2018

  • Ore 14.00 Iscrizioni – Presentazione Corso;
  • Ore 15.00 Apertura Corso – Lezioni Teoriche;
  • Ore 20.00 Cena;
  • Ore 21.00 preparazione per l’uscita pratica.

SABATO 10 Marzo 2018

  • Ore 07.30 Colazione;
  • Ore 08.00 Partenza per l’uscita in ambiente
  • Ore 16.00 Rientro alla sede Corso;
  • Ore 18.00 Lezione Teorica;
  • Ore 20.00 Cena.
  • Ore 21.00 Discussione sulla giornata

DOMENICA 11 Marzo 2108

  • Ore 07.30 Colazione;
  • Ore 08.00 Lezione Teorica;
  • Ore 12.30 Pranzo;
  • Ore 14.00 Discussione finale/questionari – Consegna attestati e chiusura corso.

Si ricorda agli allievi che la frequentazione della grotta e delle palestre sono attività che presentano dei rischi. La Scuola del CAI adotta tutte le misure precauzionali affinché nei vari ambiti si operi con ragionevole sicurezza. Con l'adesione al corso l'allievo è consapevole che nello svolgimento dell'attività speleotorrentistica un rischio residuo è sempre presente e non è mai azzerabile

ENRICO LANA

si getta sin dai primi anni 90 in quella che diverrà la sua passione la biospeleologia. Scopre e documenta numerosissime nuove stazioni di invertebrati ipogei, collezionando 20 nuovi organismi ipogei, di cui ben sette dedicati e altri in descrizione. Membro   della Societa Entomologica italiana, collabora con vari enti ed istituti di ricerca, tra cui vale la   pena citare:   il Museo di Scienze Naturali di Torino, l’Andrea Doria di Genova, il Laboratorio Carsologico di Bossea e in ultimo l’Università di Genova come tutor per la stesura delle tesi di laurea. Numerose le pubblicazioni che portano la sua firma a livello nazionale ed internazionale.  

ALESSANDRO MARLETTA

Biologo, dottore di ricerca in Biologia Evoluzionistica, attualmente è docente di ruolo di scienze naturali presso le scuole superiori. Ha collaborato per anni con dipartimento di biologia animale dell'Università di Catania, dove ha svolto attività di ricerca nel campo dell'entomologia sistematica, etologia, museologia e biospeleologia E' stato inoltre docente a contratto nei corsi di laurea in Scienze Ambientali e Naturali e in Biodiversità e qualità dell'Ambiente e correlatore di numerose tesi di laurea riguardanti l'entomologia. E' autore/coautore di diverse pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali ed internazionali. Pratica attività speleologica dal 2007 con Università e con gruppi Speleologici.

ALESSANDRO PASTORELLI

inizia l'attività speleologica nel 1992, da allora pratical’attività speleologia con passione . Nel 2007 la svolta, si appassiona alla biospeleologia, prima con la complicità di Enrico Castioni e poi con Enrico Lana. Con quest'ultimo ha partecipato a tre campagne di ricerche biospeleologiche in terra sarda, due spedizioni in Slovenia e sul carso classico, più innumerevoli ricerche nel Nord-Ovest dellapenisola. Istruttore Sezionale di speleologia SNS CAI, da tre anni è parte integrante del progetto Speleoteca della SSI.

Quota di iscrizione

70,00

Richiesta informazioni

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Luogo di svolgimento del corso

Commenti

blog comments powered by Disqus