NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Direttore del corso

CORSO VERIFICA E AGGIORNAMENTO PER ISS

Valuta questo corso

5.0/5 di voti (1 voti)

Scarica la brochure

Download

CORSO VERIFICA E AGGIORNAMENTO PER ISS
dal 28 Giugno al 03 Luglio 2014

Quota di iscrizione

€10,00 pasti e pernotto esclusi

Scopi e descrizione del corso

Il corso verifica e aggiornamento è organizzato dall’Organo Tecnico Territoriale Operativo Speleologia GR Umbria del Club Alpino Italiano sotto l’egida della Scuola Nazionale di Speleologia del Club Alpino Italiano al fine di selezionare i futuri Istruttori Sezionali di Speleologia del CAI ed aggiornare quelli già operativi attraverso prove pratiche e teoriche volte a verificare l’idoneità dei partecipanti a collaborare efficacemente nei Corsi di Introduzione alla Speleologia del CAI.

Termini e modalità di iscrizione

Le domande, compilate utilizzando l'allegato modulo, dovranno essere inviate alla segreteria del corso entro il 15 giugno 2014.

 

SEGRETERIA DEL CORSO

IS Giorgio Flati – Voc. Valleludra, 16/b - 05031 Arrone (TR) – cell.: 3357116558 – e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Sede del corso e logistica

Il punto d'accoglienza è c/o il Rifugio CAI Gubbio "Buca d'Ansciano" - Parco Coppo - Gubbio (PG).

Sarà possibile pernottare nel rifugio al costo di €8,00 a notte.

Le verifiche pratiche si terranno in una palestra speleologica umbra ed in grotte dell’Appennino Centrale mentre l’accertamento culturale-didattico si terrà c/o le rispettive Sezioni CAI d’appartenenza.

Requisiti e documenti richiesti

Potranno partecipare al corso coloro che, in regola col tesseramento CAI 2014, abbiano compiuto il 18° anno di età, svolgano attività speleologica da almeno due anni, abbiano frequentato un corso Tecnico Nazionale non oltre i cinque anni antecedenti alla data del corso o abbiano partecipato come AIS al almeno 2 corsi di introduzione alla speleologia.

Potranno altresì partecipare persone che abbiano acquisito e dimostrino capacità tecnica e didattica, comprovata in forma scritta da un titolato di 1° o 2° livello.


 

DOCUMENTI DA PRESENTARE:

 

-   Certificato medico di idoneità allo svolgimento di attività sportive non agonistiche, in corso di validità;

-      Relazione dell’attività speleologica svolta, controfirmata dal presidente della Sezione CAI di appartenenza;

-      Copia dell’attestato di partecipazione ad un Corso di Perfezionamento Tecnico Nazionale CAI o della nomina ad AIS in 2 (due) Corsi di Introduzione alla Speleologia del CAI o relazione favorevole alla partecipazione al corso, compilata e firmata da un Titolato di 1° o 2° livello.

-      Eventuale copia della ricevuta di versamento della quota di partecipazione:

-      Copia del tesserino CAI certificante l'avvenuto pagamento della quota 2014;

-    N° 1 fototessera.

 

 

 

Programma di massima ed attrezzatura richiesta

Sabato 28 giugno

-     Entro ore 8,30: arrivo dei partecipanti c/o la Sezione CAI di Gubbio; accoglienza e procedure di registrazione

-     Ore 9,30: trasferimento c/o palestra speleologica: I^ verifica pratica

-     Al termine trasferimento c/o Rifugio CAI Gubbio; seguirà lezione sui materiali speleo-alpinistici

Domenica 29 giugno

-     Ore 8,00: arrivo presso punto di ritrovo stabilito

-     Ore 8,30: partenza per la grotta assegnata: II^ verifica pratica

Giovedì 3 luglio

-     Entro ore 21,00: arrivo dei partecipanti c/o le rispettive Sezioni d’appartenenza: accertamento culturale-didattico

-     Al termine: consegna attestati e conclusione del corso.

L’organizzazione si riserva di apportare modifiche al programma in caso di necessità.


 

Ogni partecipante dovrà essere provvisto di:

-       Abbigliamento idoneo ai luoghi ed al periodo oggetto del corso;

-       Attrezzatura personale, in linea con le indicazioni della SNS-CAI, in buono stato e comprendente una sacchetta d’armo completa e 1 sacco speleo contenente:

  • 2 corde semi-statiche da 30 m circa
  • 8 moschettoni in lega con ghiera
  • 8 tra placchette ed anelli
  • 2 tra fettucce e cordini
  • 1 salva-corda

 

 

Richiesta informazioni

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Luogo di svolgimento del corso

Commenti

blog comments powered by Disqus