NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

  • 63° corso di tecnica

    63° corso di tecnica

    TRIESTE 08-16 LUGLIO 2017

    “L’esperienza del corso è stata coinvolgente dal lato umano, un accumulo di competenze da sviluppare nel...

  • Esami 2012

    Esami 2012

    11/16 settembre 2012

    Dal 11 al 16 settembre 2012 si sono svolti gli Esami di Accertamento per INS e IS di Speleologia, la verifica è...

Come diventare speleologi

Scritto Sabato, 26 Settembre 2015 da Valentina Tiberi nella categoria Corsi Sezionali

Gruppo Speleologico CAI Marostica i barbastrji

Come diventare speleologi

Il Gruppo Speleologico CAI Marostica i barbastrji permette a tutti gli interessati di acquisire tutto l’anno le conoscenze teoriche e pratiche necessarie per iniziare a frequentare in maniera opportunamente sicura grotte orizzontali e verticali. Escursioni didattiche in grotta o in palestra di roccia, lezioni teoriche in aula e sul campo, open day della speleologia e minicorsi di avvicinamento sono solo alcuni dei modi con cui si può venire a conoscere quale inaspettato mondo si nasconda nel cuore delle nostre montagne. Si tratta di eventi dall’impegno fisico tarato direttamente su partecipanti e dal modesto impegno economico, spesso anzi a partecipazione libera, per i quali non sono richieste particolari doti di prestanza fisica. E sfatiamo subito a questo proposito un luogo comune: la speleologia è adatta infatti anche a chi soffre di vertigini o di claustrofobia (il più delle volte solo presunta). Partecipando ai nostri eventi didattici si iniziano ad acquisire le basi per diventare veri e propri speleologi e si avrà la possibilità di partecipare attivamente alle attività del gruppo: esplorazione di nuove grotte, documentazione topografica, fotografica e scientifica di cavità note… Gli speleo dei barbastrji escono per fare attività sia nei week end sia nei giorni feriali e persino nei dopocena, avendo tante grotte vicine, a due passi da casa. Ogni nostra uscita è una vera avventura. Siamo del resto gli ultimi esploratori del nostro pianeta perché mentre della superficie topografica si sa ormai tutto, le grotte scavate dall’acqua nel recente tempo geologico, sono ancora un mondo che deve essere per gran parte rivelato. Basti pensare che in un’esplorazione fatta in un dopocena abbiamo scoperto a Marostica una grotta naturale con ambienti tali da contenere decine di persone! L’avventura, come del resto tutte le altre, non poteva che concludersi davanti ad una bella pizza nonostante l’orario: le 2 di notte. Il bello della speleologia è infatti che si tratta di un’attività di gruppo, priva di agonismo e fretta di arrivare, grazie alla quale si instaurano forti legami di amicizia. Le nostre porte sono aperte a nuovi compagni di avventura con cui condividere quelle bellezze della montagna che aspettano solo di essere illuminate dalle torce dei nostri caschetti. Seguiti dai nostri esperti istruttori di speleologia della Scuola Nazionale di Speleologia del CAI, venite dunque a conoscerci e a conoscere le grotte! Non esitate a chiederci di essere aggiornati su tutte le attività del gruppo: Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Cell. 333-4961125 Web: www.speleologia.biz

Valuta questa notizia

5.0/5 di voti (5 voti)

Condividi


Commenti

blog comments powered by Disqus

Gadget SNS CAI

  • La scoperta del mondo sotterraneo 1
  • La scoperta del mondo sotterraneo 2
  • Grotte della Grigna e del Lecchese
  • Speleogenesi
  • I materiali per alpinismo e le relative norme
  • Maglietta
  • Manuale di Speleologia
  • Resistenza dei materiali speleo-alpinistici
  • Lombardia dentro