NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

  • 63° corso di tecnica

    63° corso di tecnica

    TRIESTE 08-16 LUGLIO 2017

    “L’esperienza del corso è stata coinvolgente dal lato umano, un accumulo di competenze da sviluppare nel...

  • Esami 2012

    Esami 2012

    11/16 settembre 2012

    Dal 11 al 16 settembre 2012 si sono svolti gli Esami di Accertamento per INS e IS di Speleologia, la verifica è...

ENRICO DALLA ZUANNA CI HA LASCIATO

Scritto Domenica, 10 Settembre 2023 da Michele Tommasi nella categoria News

Un nuovo lutto per la SNS CAI

ENRICO DALLA ZUANNA CI HA LASCIATO

Un altro ex Istruttore Nazionale di Speleologia del CAI purtroppo ci ha lasciato. L' amico Enrico Dalla Zuanna, 70 anni, è mancato all'affetto dei suoi cari alle prime ore di oggi, Domenica 10 settembre 2023. Da tempo combatteva contro un male incurabile. Enrico nel lontano 1970, assieme agli amici Orazio Vettori ed Ennio Lazzarotto, ha fondato il Gruppo Grotte Giara Modon di Valstagna. Fin dalla nascita del GGG, Enrico ha rapprentato un grande punto di riferimento per tutti i soci del gruppo e non solo. Nel 1986, ad Esperia, Enrico ottiene il Titolo di Istruttore di Speleologia del CAI e nel 1989 presso il CNS di Costacciaro supera l'esame di accertamento per Istruttori Nazionali della SNS CAI. Negli anni 90 fino al 2006 e' impegnato come INS nell'organizzazione di svariati corsi nazionali ed esami di accertamento che troveranno luogo sia a Valstagna che a Malga Mandrielle sull'Altopiano di Asiago, luogo che Enrico amava particolarmente. Chi ha avuto la fortuna di conoscerlo bene ha sempre apprezzato in Enrico la grande passione e la scrupolosità nell'insegnamento della tecnica e per la Speleologia in generale. Ogni qualvolta ci si incontrava ad eventi (si percepivala sua presenza dal profumo del fumo della sua inseparabile pipa), serate, corsi, raduni, campi, Enrico teneva sempre banco con le sue memorabili barzellette. Era un grande maestro anche a preparare il Gran Pampel. Simpaticissima persona. Sempre tra gli anni 80 e 90 si è molto impegnato nel Soccorso ricoprendo il ruolo di Caposquadra della Squadra di Vicenza del Corpo Nazionale Soccorso Alpino, allora Sezione Speleologica. Per molti Enrico Dalla Zuanna è stato un maestro ed un esempio di dedizione e vera passione per la Speleologia. Mancherà molto a tutti coloro che l'anno conosciuto e gli hanno voluto bene. Porto con me i bellissimi ricordi delle serate ai campi speleo in Altopiano, quando, dopo cena a bordo della sua mitica UAZ bianca si partiva, carichi di sacchi e di sogni, per il promettente abisso CM8. Ciao amico, ciao Enrico.

Sentite condoglianze da parte di tutta la SNS CAI ai famigliari di Enrico Dalla Zuanna e agli amici del Gruppo Grotte Giara Modon di Valstagna.

Valuta questa notizia

5.0/5 di voti (2 voti)

Condividi


Commenti

blog comments powered by Disqus

Gadget SNS CAI

  • Manuale di Speleologia
  • La scoperta del mondo sotterraneo 2
  • La scoperta del mondo sotterraneo 1
  • Maglietta
  • Lombardia dentro
  • I materiali per alpinismo e le relative norme
  • Grotte della Grigna e del Lecchese
  • Resistenza dei materiali speleo-alpinistici
  • Speleogenesi